Travel Guide Blog - News dall'Europa

Londra: il museo di giocattoli per tornare bambini

Scritto da Guideurope • Venerdì, 12 agosto 2011 • Categoria: Londra


Quando si dice Londra, si pensa subito al Big Ben, a Buckingham Palace, all’Abbazia di Westminster e alla Casa del Parlamento. I più esperti, o gli amanti del sottile fascino londinese, vi diranno meraviglie del British Museum - sconsigliato se piatti e monete non vi appassionano più di tanto - o della National Gallery. In realtà, la capitale britannica nasconde piccoli gioielli che sfuggono ai turisti più distratti, che preferiscono invece fiondarsi sulle mete più commerciali.


Se avete deciso di concedervi una pausa con la famiglia nella patria di Jane Austen, del thè delle cinque e degli autobus rosso fuoco, ma non sapete come tenere a bada i vostri figli che non impazziscono per quadri e monili, vi consigliamo di prendere la Northern Line della metropolitana - quella nera, tanto per intenderci - e scendere a Goodge Street. Vi troverete nel cuore di Fitzgrovia, a pochi passi da Oxford Street, la via dello shopping londinese, e da Tottenham Court Road, che suonerà familiare agli amanti di Harry Potter. Una manciata di metri ed arriverete al Pollock’s Toys Museum in Scala Street 1, che dal 1956 delizia adulti e bambini con la sua collezione di bambole di cera e porcellana, giochi da tavolo, marionette e teatrini, costruzioni, orsetti di peluches e balocchi di ogni tipo. La raccolta è suddivisa in diverse stanze, secondo una progressione tematica e cronologica: vi consigliamo la quarta sala, dove sono conservati  meravigliosi esemplari di case di bambola, e la scala 3, con i giocattoli della tradizione provenienti da tutto il mondo.

Il museo, che originariamente si trovava in Monmouth Street, vicino a Covent Garden, prende il nome da Benjamin Pollock, l’ultimo stampatore di teatrini vittoriano e famoso burattinaio, la cui intera collezione fu acquistata da Marguerite Fawdry, quando le fu rifiutato un pezzo per il figlio. Qualche informazione pratica: il museo è aperto tutti i giorni - domenica esclusa - dalle 10 alle 17 (3£ biglietto intero, 1,5£ ridotto). Dimenticavo, al piano terra troverete anche un simpatico negozio di giocattoli: genitori, siete avvisati!

3217 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon Londra: il museo di giocattoli per tornare bambini Technorati Londra: il museo di giocattoli per tornare bambini Google Londra: il museo di giocattoli per tornare bambini Bookmark Londra: il museo di giocattoli per tornare bambini  at del.icio.us Digg Londra: il museo di giocattoli per tornare bambini Bookmark Londra: il museo di giocattoli per tornare bambini  at YahooMyWeb Bookmark Londra: il museo di giocattoli per tornare bambini  at reddit.com Bookmark Londra: il museo di giocattoli per tornare bambini  at NewsVine Bookmark Londra: il museo di giocattoli per tornare bambini  with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

1 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Il museo di giocattoli è un modo di tornare nell'infanzia e ricordarsi gli eventi e gli amici.
L'autore non consente commenti a questa notizia