Travel Guide Blog - News dall'Europa

Ciuf ciuf: tutti a bordo del trenino rosso del Bernina

Scritto da Guideurope • Giovedì, 15 settembre 2011 • Categoria: Svizzera


Sentite già la mancanza delle vacanze appena concluse e cercate un’idea per un weekend diverso? Allora, salite a bordo del mitico trenino rosso che da Tirano (Sondrio) vi porterà fino a St. Moritz, la città più chic dell’Engadina, lungo un percorso entusiasmante che si snoda tra i panorami magici e la natura incontaminata delle montagne del Bernina. Ciuf, ciuf, tutti in carrozza, destinazione: Svizzera!


Il trenino rosso fu inaugurato un secolo fa, nel luglio 1910, e oggi come allora percorre 61 km davanti al Piz Bernina, la cima più alta dei Grigioni. Contrariamente a quanto si possa pensare, non si tratta solamente di una attrazione turistica, poichè il treno effettua corse regolari (senza scioperi!) ogni giorno per pendolari e abitanti del luogo, anche in caso di neve e ghiaccio, come spesso accade in inverno. Il viaggio offre panorami spettacolari: arrivati sul valico del Bernina a 2253 metri si apre una splendida vista sul ghiacciaio del Morteratsch e sulla suggestiva area sciistica della Diavolezzza e Lagalb, mentre proseguendo verso St Moritz si incontra Pontresina, dove lo sguardo spazia su tutta l’alta Engandina, da St Moritz fino al Maloja.

Il treno parte da Tirano, un simpatico paesino in provincia di Sondrio, dove si acquistano direttamente i biglietti prima di partire (non c’è alcun bisogno di prenotare o di arrivare ore prima per accaparrarsi il posto, che comunque non è riservato) ma è possibile salire anche nelle fermate successive come Campocologno - al confine tra Italia e Svizzera - e Porschiavo. Se avete tempo o voglia, fate una sosta in questo angolo di paradiso: la val Porschiavo, su un altopiano a 1000 metri di altezza e circondata da un lago, è un luogo incantevole e merita davvero una visita.

Vi chiederete che cosa ci sia mai di tanto entusiasmante in un treno. Troverete da soli la risposta quando scatterete fotografie a ripetizione alle cime innevate - nel caso in cui andiate d’inverno - o ai pascoli con tanto di mucche e fiori multicolori, se scegliete l’estate o le ‘mezze stagioni’. Arriverete senza alcuno sforzo fino ai 2253 metri del Passo Bernina, ammirando la cima del Piz Bernina che con i suoi 4049 metri svetta sui ghiacciai perenni circostanti, per scendere a St. Moritz (1775 mt). Il tutto in 2 ore e mezza, comodamente seduti.

A St. Moritz godetevi la mondanità di uno dei centri più chic della Svizzera e date un’occhiata ai suoi lussuosi hotel a cinque stelle prima di fare una passeggiata al lago (d’inverno è ghiacciato e diventa davvero una meraviglia) e magari una breve visita al museo Segantini dove sono ospitate alcune delle opere dell’artista. Per una pausa golosa c'è la pasticceria ultracentenaria Hanselmann, conosciuta in tutta l’Engadina per le sue prelibatezze: la sua Torta alle Noci Engadinese, fatta di pasta frolla con un ripieno a base di noci, panna e miele, è spedita in tutto il mondo e la ricetta è custodita gelosamente.

Un ultimo consiglio pratico: ogni stagione è buona per un giro sul Bernina ma si consiglia di evitare, per ragioni ‘turistiche’, il mese di novembre. Essendo considerato periodo morto, alcune attrazioni sono chiuse e anche i servizi sono ridotti (i negozi chiudono prima, ad esempio). Cosa aspettate?, Ciuf, ciuf, tutti a bordo, si parte!

2531 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon Ciuf ciuf: tutti a bordo del trenino rosso del Bernina  Technorati Ciuf ciuf: tutti a bordo del trenino rosso del Bernina  Google Ciuf ciuf: tutti a bordo del trenino rosso del Bernina  Bookmark Ciuf ciuf: tutti a bordo del trenino rosso del Bernina   at del.icio.us Digg Ciuf ciuf: tutti a bordo del trenino rosso del Bernina  Bookmark Ciuf ciuf: tutti a bordo del trenino rosso del Bernina   at YahooMyWeb Bookmark Ciuf ciuf: tutti a bordo del trenino rosso del Bernina   at reddit.com Bookmark Ciuf ciuf: tutti a bordo del trenino rosso del Bernina   at NewsVine Bookmark Ciuf ciuf: tutti a bordo del trenino rosso del Bernina   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.

To prevent automated Bots from commentspamming, please enter the string you see in the image below in the appropriate input box. Your comment will only be submitted if the strings match. Please ensure that your browser supports and accepts cookies, or your comment cannot be verified correctly.