Travel Guide Blog - News dall'Europa

Creta: le Gole di Samaria

Scritto da Daniela Saccà • Mercoledì, 15 giugno 2011 • Commenti 0 • Categoria: Grecia

D'estate si ha voglia di andare al mare, di prendere un pò di sole, di rilassarsi...ma Creta vi offre molto di più: un'escursione affascinante per gli appassionati di sport e di escursionismo nella quale avrete modo di attraversare e vedere dei paesaggi davvero fantastici!


>>Continua a leggere "Creta: le Gole di Samaria"

1168 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon Creta: le Gole di Samaria Technorati Creta: le Gole di Samaria Google Creta: le Gole di Samaria Bookmark Creta: le Gole di Samaria  at del.icio.us Digg Creta: le Gole di Samaria Bookmark Creta: le Gole di Samaria  at YahooMyWeb Bookmark Creta: le Gole di Samaria  at reddit.com Bookmark Creta: le Gole di Samaria  at NewsVine Bookmark Creta: le Gole di Samaria  with wists Bookmark using any bookmark manager!

“Butterfly Safari 2011": la Casa delle Farfalle di Bordano invita all’avventura tra colori, natura e un pizzico di tecnologia

Scritto da Daniela Saccà • Martedì, 14 giugno 2011 • Commenti 0 • Categoria: Friuli Venezia Giulia
Domenica 19 giugno, alle ore 10.30, dal popolare centro naturalistico partirà l’escursione nello splendido scenario del Monte San Simeone, alla scoperta delle farfalle locali e dei loro segreti insieme a entomologi e naturalisti. Alle ore 10.00, presentazione della nuova ‘app’ per riconoscere le specie in tempo reale su computer, palmari e smartphone, da uno studio dell’Università di Trieste per un progetto europeo.


>>Continua a leggere "“Butterfly Safari 2011": la Casa delle Farfalle di Bordano invita all’avventura tra colori, natura e un pizzico di tecnologia"

1851 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon “Butterfly Safari 2011": la Casa delle Farfalle di Bordano invita all’avventura tra colori, natura e un pizzico di tecnologia Technorati “Butterfly Safari 2011": la Casa delle Farfalle di Bordano invita all’avventura tra colori, natura e un pizzico di tecnologia Google “Butterfly Safari 2011": la Casa delle Farfalle di Bordano invita all’avventura tra colori, natura e un pizzico di tecnologia Bookmark “Butterfly Safari 2011": la Casa delle Farfalle di Bordano invita all’avventura tra colori, natura e un pizzico di tecnologia  at del.icio.us Digg “Butterfly Safari 2011": la Casa delle Farfalle di Bordano invita all’avventura tra colori, natura e un pizzico di tecnologia Bookmark “Butterfly Safari 2011": la Casa delle Farfalle di Bordano invita all’avventura tra colori, natura e un pizzico di tecnologia  at YahooMyWeb Bookmark “Butterfly Safari 2011": la Casa delle Farfalle di Bordano invita all’avventura tra colori, natura e un pizzico di tecnologia  at reddit.com Bookmark “Butterfly Safari 2011": la Casa delle Farfalle di Bordano invita all’avventura tra colori, natura e un pizzico di tecnologia  at NewsVine Bookmark “Butterfly Safari 2011": la Casa delle Farfalle di Bordano invita all’avventura tra colori, natura e un pizzico di tecnologia  with wists Bookmark using any bookmark manager!

Le Grotte del Drago a Maiorca

Scritto da Daniela Saccà • Lunedì, 11 aprile 2011 • Commenti 0 • Categoria: Spagna

Maiorca offre al turista una natura invidiabile, splendidi parchi naturali e le celebri grotte. Basti pensare che Maiorca possiede quasi mille grotte anche se soltanto poche di queste sono visitabili. Le più famose in assoluto sono le Grotte del Drago, situate a Portocristo.


>>Continua a leggere "Le Grotte del Drago a Maiorca"

2070 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon Le Grotte del Drago a Maiorca Technorati Le Grotte del Drago a Maiorca Google Le Grotte del Drago a Maiorca Bookmark Le Grotte del Drago a Maiorca  at del.icio.us Digg Le Grotte del Drago a Maiorca Bookmark Le Grotte del Drago a Maiorca  at YahooMyWeb Bookmark Le Grotte del Drago a Maiorca  at reddit.com Bookmark Le Grotte del Drago a Maiorca  at NewsVine Bookmark Le Grotte del Drago a Maiorca  with wists Bookmark using any bookmark manager!

Isola di Porquerolles

Scritto da Daniela Saccà • Lunedì, 11 aprile 2011 • Commenti 0 • Categoria: Francia
Il piccolo villaggio di Porquerolles si è sviluppato intorno al porto e alla Place d'Armes, destinata alla petanque. In fondo c'è la chiesetta di Sainte-Anne. Risalendo i vicoli in pietra, si arriva fino al cinquecentesco Fort Sainte Agathe, da cui si può ammirare la vista sull'arcipelago. Ai caffè della piazzetta o sul porto è quasi d'obbligo soffermarsi per un pastis: il liquore provenzale all'anice.


>>Continua a leggere "Isola di Porquerolles "

14565 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon Isola di Porquerolles  Technorati Isola di Porquerolles  Google Isola di Porquerolles  Bookmark Isola di Porquerolles   at del.icio.us Digg Isola di Porquerolles  Bookmark Isola di Porquerolles   at YahooMyWeb Bookmark Isola di Porquerolles   at reddit.com Bookmark Isola di Porquerolles   at NewsVine Bookmark Isola di Porquerolles   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Il Parco Nazionale del Pirin

Scritto da Daniela Saccà • Martedì, 1 marzo 2011 • Commenti 0 • Categoria: Bulgaria

Il Parco nazionale del Pirin è un parco nazionale che comprende la maggior parte della catena montuosa del Pirin, nella Bulgaria sud-occidentale. Esso si estende su di un'area di 274 chilometri quadrati e si trova ad altezze che variano fra i 1.008 e i 2.914 metri.

I confini e l'ampiezza del parco hanno subito molti cambiamenti durante il corso degli anni. Nel 1983 il parco venne inserito nell'elenco dei Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO. Solo nel 1998 esso venne proclamato "parco nazionale", dopo l'approvazione di un'apposita legge relativa alle aree protette.


>>Continua a leggere "Il Parco Nazionale del Pirin"

1159 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon Il Parco Nazionale del Pirin Technorati Il Parco Nazionale del Pirin Google Il Parco Nazionale del Pirin Bookmark Il Parco Nazionale del Pirin  at del.icio.us Digg Il Parco Nazionale del Pirin Bookmark Il Parco Nazionale del Pirin  at YahooMyWeb Bookmark Il Parco Nazionale del Pirin  at reddit.com Bookmark Il Parco Nazionale del Pirin  at NewsVine Bookmark Il Parco Nazionale del Pirin  with wists Bookmark using any bookmark manager!

L'"Isola Bella" a Taormina

Scritto da Daniela Saccà • Venerdì, 25 febbraio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Sicilia

Considerata la "perla dello Ionio", per la sua bellezza selvaggia e intatta, nonostante il passaggio dell'uomo, protetta dal WWF e recentemente dichiarata Riserva Naturale, Isola Bella è un luogo magico, da non perdere se ci si trova nei dintorni di Taormina.

Questa piccola isola è raggiungibile dalla città attraverso una lunga serie di scale e stradine che, incrociando la Strada Statale, percorrono il Monte Tauro scendendo da quota 200 metri fino al livello del mare, nel punto in cui l'isola è collegata alla terraferma da una sottile lingua di sabbia.


>>Continua a leggere "L'"Isola Bella" a Taormina"

1949 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon L'"Isola Bella" a Taormina Technorati L'"Isola Bella" a Taormina Google L'"Isola Bella" a Taormina Bookmark L'"Isola Bella" a Taormina  at del.icio.us Digg L'"Isola Bella" a Taormina Bookmark L'"Isola Bella" a Taormina  at YahooMyWeb Bookmark L'"Isola Bella" a Taormina  at reddit.com Bookmark L'"Isola Bella" a Taormina  at NewsVine Bookmark L'"Isola Bella" a Taormina  with wists Bookmark using any bookmark manager!

Grotta di Ghiaccio Dobsina

Scritto da Daniela Saccà • Mercoledì, 16 febbraio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Slovacchia

In Slovacchia si trovano circa 4.000 grotte di cui 14 sono accesibili al pubblico. Di solito sono grotte con stalattiti oppure grotte di ghiaccio.

Unico esemplare carsico nel parco nazionale di Paradiso Slovacco del Carso Spis-Gemer è la grotta di ghiaccio di Dobsina.
La più grande parte della grotta fu scoperta nel 1870 e sin dall'inizio attirò molto l'attenzione. Grazie alla città di Dobsina fu aperta al pubblico già nel 1871, appena un anno dopo la sua scoperta. Nel 1887 fu la prima grotta in Ungheria e una delle prime in Europa ad avere un'illuminata elettrica.


>>Continua a leggere "Grotta di Ghiaccio Dobsina "

1935 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon Grotta di Ghiaccio Dobsina  Technorati Grotta di Ghiaccio Dobsina  Google Grotta di Ghiaccio Dobsina  Bookmark Grotta di Ghiaccio Dobsina   at del.icio.us Digg Grotta di Ghiaccio Dobsina  Bookmark Grotta di Ghiaccio Dobsina   at YahooMyWeb Bookmark Grotta di Ghiaccio Dobsina   at reddit.com Bookmark Grotta di Ghiaccio Dobsina   at NewsVine Bookmark Grotta di Ghiaccio Dobsina   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Modra špilja...la Grotta Azzurra

Scritto da Daniela Saccà • Giovedì, 10 febbraio 2011 • Commenti 1 • Categoria: Croazia

Da vera località carsica, la Croazia abbonda di grotte. Quella più famosa e più meravigliosa è la Modra špilja (Grotta azzurra) a Biševo.

L'isolotto di Biševo è situato di fronte all'isola di Vis, appena 5 km da Komiža. L'isolotto è noto per il vino di alta qualità, Plavac Mali, ma anche per le bellissime spiagge di ghiaia.
Biševo è anche famoso per la Grotta Azzurra/Modra špilja, situata sul lato orientale dell’isola. La grotta è aperta al pubblico dal 1884, quando venne perforato un ingresso esterno alla grotta, attraverso il quale si può entrare con una piccola barca a remi. La seconda apertura, sul lato sud della grotta, si trova sotto il livello del mare e da qui penetra la luce del sole, creando il caratteristico colore blu, mentre gli oggetti sotto il mare acquisiscono un riflesso argenteo.


>>Continua a leggere "Modra špilja...la Grotta Azzurra"

1810 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon Modra špilja...la Grotta Azzurra Technorati Modra špilja...la Grotta Azzurra Google Modra špilja...la Grotta Azzurra Bookmark Modra špilja...la Grotta Azzurra  at del.icio.us Digg Modra špilja...la Grotta Azzurra Bookmark Modra špilja...la Grotta Azzurra  at YahooMyWeb Bookmark Modra špilja...la Grotta Azzurra  at reddit.com Bookmark Modra špilja...la Grotta Azzurra  at NewsVine Bookmark Modra špilja...la Grotta Azzurra  with wists Bookmark using any bookmark manager!

Gola della Tamina e vecchi bagni di Pfäfers

Scritto da Daniela Saccà • Venerdì, 4 febbraio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Svizzera

Scoperto per caso nel 1240, l'effetto curativo delle acque sorgive di Pfäfers divenne ben presto noto. Nel 1535 il primo medico termale ai bagni di Pfäfers fu il famoso naturalista, medico e filosofo Paracelso, che scrisse un intero libro sugli effetti delle acque dalla temperatura di 36,5 °C.

I bagni vecchi di Pfäfers, le terme in stile barocco più antiche della Svizzera, sorgono in una cornice romantica e selvaggia caratterizzata dall’imponente gola della Tamina e dalla fonte d’acqua termale. 
I vecchi bagni di Pfäfers sono stati completamente restaurati fra il 1983 e il 1995.
 


>>Continua a leggere "Gola della Tamina e vecchi bagni di Pfäfers"

2024 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon Gola della Tamina e vecchi bagni di Pfäfers Technorati Gola della Tamina e vecchi bagni di Pfäfers Google Gola della Tamina e vecchi bagni di Pfäfers Bookmark Gola della Tamina e vecchi bagni di Pfäfers  at del.icio.us Digg Gola della Tamina e vecchi bagni di Pfäfers Bookmark Gola della Tamina e vecchi bagni di Pfäfers  at YahooMyWeb Bookmark Gola della Tamina e vecchi bagni di Pfäfers  at reddit.com Bookmark Gola della Tamina e vecchi bagni di Pfäfers  at NewsVine Bookmark Gola della Tamina e vecchi bagni di Pfäfers  with wists Bookmark using any bookmark manager!

Exeter e i passaggi sotterranei di epoca medievale

Scritto da Daniela Saccà • Giovedì, 3 febbraio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Gran Bretagna

Situata nel sud-ovest dell’Inghilterra, non lontano dalla costa del Devon, Exeter vanta 2.000 anni di storia che possono essere ripercorsi visitando la città e i suoi affascinanti sotterranei.

Per una prospettiva insolita imboccate i passaggi sotterranei di epoca medievale, costruiti nel XIV secolo per alloggiare le condutture dell’acqua potabile.
Una visita nei passaggi sotterranei è un evento insolito e una delle cose più emozionanti a disposizione dei giovani di Exeter!
I passaggi sono in genere visitati da scuole, gruppi di studenti, clubs e associazioni!
Le guide ricevono regolarmente lettere, racconti e immagini da parte delle classi di bambini che si sono divertiti durante la loro visita.


>>Continua a leggere "Exeter e i passaggi sotterranei di epoca medievale"

1430 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon Exeter e i passaggi sotterranei di epoca medievale Technorati Exeter e i passaggi sotterranei di epoca medievale Google Exeter e i passaggi sotterranei di epoca medievale Bookmark Exeter e i passaggi sotterranei di epoca medievale  at del.icio.us Digg Exeter e i passaggi sotterranei di epoca medievale Bookmark Exeter e i passaggi sotterranei di epoca medievale  at YahooMyWeb Bookmark Exeter e i passaggi sotterranei di epoca medievale  at reddit.com Bookmark Exeter e i passaggi sotterranei di epoca medievale  at NewsVine Bookmark Exeter e i passaggi sotterranei di epoca medievale  with wists Bookmark using any bookmark manager!

Le attività che potrete svolgere nell'ipogeo

Scritto da Daniela Saccà • Lunedì, 17 gennaio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Slovenia

Il mondo carsico sloveno è un intreccio di più di ottomila grotte di cui solo alcune decine sono attrezzate per le visite turistiche. Accompagnati da una guida, in numerose grotte potete diventare esploratori di grotte oppure imboccarle per trekking ipogeo. Il sistema delle grotte di Postumia (Postojna) al momento è l'unica meta del suo genere per praticare il teambuilding, ovvero la promozione della collaborazione nell'ambito di una squadra.
Intraprendete anche un’emozionante esplorazione delle gallerie sotterranee in bicicletta!

Numerose sono le grotte slovene dove in gruppi piccoli, accompagnati da una guida, potete esplorare sale sotterranee e concrezioni calcaree che le masse di turisti non vedranno mai. Una visita del genere può essere svolta sotto forma di una facile escursione o trekking, adatta a tutte le fasce di età, oppure di una vera esperienza adrenalinica. Alcune parti delle grotte si possono attraversare soltanto con l'attrezzatura adeguata, fornita dagli organizzatori delle visite, che vi consiglieranno sul livello della vostra preparazione in vista di una visita della grotta da voi ambita.


>>Continua a leggere "Le attività che potrete svolgere nell'ipogeo"

990 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon Le attività che potrete svolgere nell'ipogeo Technorati Le attività che potrete svolgere nell'ipogeo Google Le attività che potrete svolgere nell'ipogeo Bookmark Le attività che potrete svolgere nell'ipogeo  at del.icio.us Digg Le attività che potrete svolgere nell'ipogeo Bookmark Le attività che potrete svolgere nell'ipogeo  at YahooMyWeb Bookmark Le attività che potrete svolgere nell'ipogeo  at reddit.com Bookmark Le attività che potrete svolgere nell'ipogeo  at NewsVine Bookmark Le attività che potrete svolgere nell'ipogeo  with wists Bookmark using any bookmark manager!

Il Parco Nazionale Retezat - una meraviglia della natura

Scritto da Daniela Saccà • Mercoledì, 12 gennaio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Romania

Sito nella parte centro-occidentale della Romania, Retezat, che fa parte della catena dei Carpazi Meridionali, è il più antico parco nazionale del Paese (1935). Il parco nazionale ha una superficie di 38.047 ettari di cui 1.800 sono stati dichiarati (dal 1955) area strettamente protetta nella zona chiamata “Gemenele”.

Il parco nazionale Retezat dispone di una grande diversità di forme che si riflette in un paesaggio spettacolare formato da cime che sembrano sorreggere il cielo che si alternano con valli e laghi glaciali. Sono in tutto 58 i laghi di origine glaciale permanenti di cui il più profondo è Zanoaga (29 m) e il più grande è Bucura (8,86 ettari).

Rinomato per la sua diversità floristica, Retezat serba 1.190 specie di piante superiori, un terzo di tutte le piante superiori conosciute in Romania. A queste si aggiungono un numero quasi uguale di specie di piante inferiori. Nelle passeggiate tra le valli del parco Retezat è facile incontrare specie rare tra cui la scarpetta di venere, diversi tipi di genziana, lo sparviere, il fiordaliso o la regina delle piante alpine, la stella alpina.


>>Continua a leggere "Il Parco Nazionale Retezat - una meraviglia della natura"

1561 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon Il Parco Nazionale Retezat - una meraviglia della natura Technorati Il Parco Nazionale Retezat - una meraviglia della natura Google Il Parco Nazionale Retezat - una meraviglia della natura Bookmark Il Parco Nazionale Retezat - una meraviglia della natura  at del.icio.us Digg Il Parco Nazionale Retezat - una meraviglia della natura Bookmark Il Parco Nazionale Retezat - una meraviglia della natura  at YahooMyWeb Bookmark Il Parco Nazionale Retezat - una meraviglia della natura  at reddit.com Bookmark Il Parco Nazionale Retezat - una meraviglia della natura  at NewsVine Bookmark Il Parco Nazionale Retezat - una meraviglia della natura  with wists Bookmark using any bookmark manager!