Travel Guide Blog - News dall'Europa

Trentino Alto Adige: La Notte degli Alambicchi Accesi e il Mercatino Natalizio delle Meraviglie

Scritto da Fiamma • Martedì, 30 novembre 2010 • Commenti 1 • Categoria: Trentino Alto Adige

L'antica tradizione della distillazione delle vinacce, una delle operazioni necessarie per la produzione della grappa, viene celebrata dal 5 al 7 dicembre a Santa Massenza, borgo della Valle dei Laghi autentica culla del distillato trentino, uno dei più pregiati del mondo.



La grappa prodotta in queste zone, infatti, gode di una specificità che è propria della terra di montagna in cui nasce, capace di conferirle profumi esclusivi.

Importante anche la qualità dell’acqua usata durante il processo di distillazione: quella utilizzata sul territorio trentino è particolarmente pura, quasi priva di calcare.
Il suo colore e il suo sapore variano sostanzialmente a seconda che si tratti di grappa giovane, con quel gusto ancora legato alle vinacce, o riserva, passata attraverso la maturazione nelle botti di rovere, arricchita così ulteriormente con le note complesse e nobili del legno.

A Santa Massenza ad animare le serate e a rievocare ritmi e riti tramandati di padre in figlio, sarà, anche quest’anno, la Compagnia Teatrale Koinè, che darà vita allo spettacolo itinerante denominato «La Notte degli Alambicchi Accesi».

Al tepore delle distillerie in piena attività, gli spettatori saranno accompagnati lungo le vie del paese per assistere in maniera divertente ed originale a tutte le fasi della lavorazione ed ascoltare, dalla voce dei maestri distillatori, le «storie della grappa».

Si tratta di leggende che sopravvivono in questo borgo trentino, dove, fino agli anni ottanta, ben tredici cantine riempivano, giorno e notte, le proprie caldaie di legno di pino, ricco di resina e capace per questo di alimentare una fiamma lunga.


>>Continua a leggere "Trentino Alto Adige: La Notte degli Alambicchi Accesi e il Mercatino Natalizio delle Meraviglie"

1129 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon Trentino Alto Adige: La Notte degli Alambicchi Accesi e il Mercatino Natalizio delle Meraviglie Technorati Trentino Alto Adige: La Notte degli Alambicchi Accesi e il Mercatino Natalizio delle Meraviglie Google Trentino Alto Adige: La Notte degli Alambicchi Accesi e il Mercatino Natalizio delle Meraviglie Bookmark Trentino Alto Adige: La Notte degli Alambicchi Accesi e il Mercatino Natalizio delle Meraviglie  at del.icio.us Digg Trentino Alto Adige: La Notte degli Alambicchi Accesi e il Mercatino Natalizio delle Meraviglie Bookmark Trentino Alto Adige: La Notte degli Alambicchi Accesi e il Mercatino Natalizio delle Meraviglie  at YahooMyWeb Bookmark Trentino Alto Adige: La Notte degli Alambicchi Accesi e il Mercatino Natalizio delle Meraviglie  at reddit.com Bookmark Trentino Alto Adige: La Notte degli Alambicchi Accesi e il Mercatino Natalizio delle Meraviglie  at NewsVine Bookmark Trentino Alto Adige: La Notte degli Alambicchi Accesi e il Mercatino Natalizio delle Meraviglie  with wists Bookmark using any bookmark manager!

Mercatini di Natale Originali dell'Alto Adige

Scritto da Fiamma • Lunedì, 22 novembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Trentino Alto Adige

I Mercatini Originali Alto Adige/Südtirol apriranno tutti il 26 novembre 2010 e chiuderanno il 6 gennaio 2011, ad eccezione di Bolzano che chiuderà invece il 23 dicembre.



Ogni Mercatino Originale dell'Alto Adige ha il suo fascino particolare: cinque città per cinque modi unici di vedere, sentire, gustare le emozioni del Natale. Visitateli tutti e scoprite il vostro preferito.

BISCOTTI "LEBKUCHEN": il biscotto fatto a mano che sa di Natale.
Realizzati secondo la classica e genuina ricetta dell'Alto Adige, i Lebkuchen saranno in vendita durante i Mercatini di Natale in una Limited Edition, sia agli stand dei Mercatini che nei vari panifici e negozi. Con l'acquisto dei Lebkuchen sosterrete la Fondazione Francesca Rava - N.P.H. Italia Onlus nella realizzazione del progetto " Francisville - La città dei mestieri a Haiti ".

CARTOLINE GRATUITE: ad ogni Mercatino troverete uno stand per inviare gratuitamente una cartolina d'augurio ai vostri cari.
Potrete scegliere fra diversi motivi natalizi, scrivere i vostri auguri e riconsegnarla: la spedizione è a carico dei Mercatini Originali Alto Adige/Südtirol. Chi è amante della filatelia non può perdere l'annullo speciale al Mercatino di Bressanone il 28 novembre 2010 dalle ore 9 alle ore 16.


>>Continua a leggere "Mercatini di Natale Originali dell'Alto Adige"

1495 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon Mercatini di Natale Originali dell'Alto Adige Technorati Mercatini di Natale Originali dell'Alto Adige Google Mercatini di Natale Originali dell'Alto Adige Bookmark Mercatini di Natale Originali dell'Alto Adige  at del.icio.us Digg Mercatini di Natale Originali dell'Alto Adige Bookmark Mercatini di Natale Originali dell'Alto Adige  at YahooMyWeb Bookmark Mercatini di Natale Originali dell'Alto Adige  at reddit.com Bookmark Mercatini di Natale Originali dell'Alto Adige  at NewsVine Bookmark Mercatini di Natale Originali dell'Alto Adige  with wists Bookmark using any bookmark manager!

Napoli: NATALE IN MOSTRA 2010

Scritto da Fiamma • Domenica, 21 novembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Napoli

Napoli: NATALE IN MOSTRA 2010



Dal 3 al 12 dicembre ritorna, con una veste completamente rinnovata, la manifestazione Natale in Mostra, organizzata dalla Mostra d'Oltremare col supporto delle Istituzioni locali, della CCIAA di Napoli e delle confederazioni ed associazioni di categoria.

Aarea expo dedicata all'artigianato, area svago con intrattenimento e sala attrezzata per i bambini, area food con degustazioni per un mercatino di Natale all'aperto ad ingresso gratuito.


>>Continua a leggere "Napoli: NATALE IN MOSTRA 2010"

5600 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon Napoli: NATALE IN MOSTRA 2010 Technorati Napoli: NATALE IN MOSTRA 2010 Google Napoli: NATALE IN MOSTRA 2010 Bookmark Napoli: NATALE IN MOSTRA 2010  at del.icio.us Digg Napoli: NATALE IN MOSTRA 2010 Bookmark Napoli: NATALE IN MOSTRA 2010  at YahooMyWeb Bookmark Napoli: NATALE IN MOSTRA 2010  at reddit.com Bookmark Napoli: NATALE IN MOSTRA 2010  at NewsVine Bookmark Napoli: NATALE IN MOSTRA 2010  with wists Bookmark using any bookmark manager!

VISITA GUIDATA ALL’OASI LIPU

Scritto da Fiamma • Giovedì, 4 novembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Italia

VISITA GUIDATA ALL’OASI LIPU - DOMENICA 14 NOVEMBRE, ORE 14



All’Oasi LIPU di Cesano Maderno durante la stagione invernale le visite guidate avranno cadenza mensile.
L’appuntamento di Novembre è fissato per DOMENICA 14 con ritrovo alle ore 14 presso il Centro Visite “Langer” di via Don Orione 43.
Lungo i sentieri i visitatori potranno ammirare la Natura delle Groane come brughiere, boschi e stagni, dove poter fare anche un po’ di birdwatching, guidati dai volontari LIPU che durante tutto l’anno curano pazientemente e amorevolmente l’area protetta.

L’iniziativa rientra nel calendario degli “Eventi Natura: Autunno –Inverno 2010” dell’Oasi organizzati in collaborazione con il Comune di Cesano Maderno e consultabili sui relativi siti internet.


>>Continua a leggere "VISITA GUIDATA ALL’OASI LIPU"

891 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon VISITA GUIDATA ALL’OASI LIPU Technorati VISITA GUIDATA ALL’OASI LIPU Google VISITA GUIDATA ALL’OASI LIPU Bookmark VISITA GUIDATA ALL’OASI LIPU  at del.icio.us Digg VISITA GUIDATA ALL’OASI LIPU Bookmark VISITA GUIDATA ALL’OASI LIPU  at YahooMyWeb Bookmark VISITA GUIDATA ALL’OASI LIPU  at reddit.com Bookmark VISITA GUIDATA ALL’OASI LIPU  at NewsVine Bookmark VISITA GUIDATA ALL’OASI LIPU  with wists Bookmark using any bookmark manager!

EXPORIVAGRANDPRIX

Scritto da Fiamma • Mercoledì, 3 novembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Trentino Alto Adige

EXPORIVAGRANDPRIX in programma a Riva del Garda il fine settimana del 6-7 novembre nelle aree interne ed esterne del Quartiere Fieristico.



Riva del Garda Fierecongressi ha mantenuto le promesse della vigilia e metterà in pista, è proprio il caso di dirlo, un evento dedicato alle due e quattro ruote, centrato in maniera totale sulle esperienze dirette che il pubblico potrà realizzare nel ricco percorso espositivo dei padiglioni fieristici.

Esigenze e gusti troveranno tutte le risposte del caso in questa fiera che punta alla qualità ed al coinvolgimento diretto del pubblico.
Le principali concessionarie automobilistiche del Trentino con i più prestigiosi marchi automobilistici si metteranno in gioco in maniera attiva permettendo così di vedere, provare, testare e quindi valutare in maniera personalizzata le vetture esposte. Proprio cosi, i modelli nuovi potranno essere testati, grazie ad istruttori che forniranno ogni notizia ed informazione.

Ogni appassionato o, semplicemente interessato, potrà entrare quindi in contatto diretto con la vettura che sta cercando o che rappresenta un desiderio.

Expo Riva Grand Prix, sul fronte commerciale permetterà soluzioni fino ad ora inedite in un evento fieristico dedicato ai motori. Partiranno infatti, direttamente dal padiglione delle “occasioni in fiera” i test drive anche per le automobili a Km O, aziendali, semestrali e di usato di qualità, anche queste potranno infatti essere provate; si potranno inoltre ottenere prezzi di assoluta convenienza riservati dai concessionari ai visitatori di questo innovativo evento.

Per chi vuole essere protagonista in prima persona, è possibile inoltre prenotare attraverso il sito www.exporivagrandprix.it un TEST DRIVE su strada in cui si potranno scoprire le caratteristiche delle vetture in uso e ricevere informazioni per una guida sicura ed ecocompatibile.


>>Continua a leggere "EXPORIVAGRANDPRIX "

642 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon EXPORIVAGRANDPRIX  Technorati EXPORIVAGRANDPRIX  Google EXPORIVAGRANDPRIX  Bookmark EXPORIVAGRANDPRIX   at del.icio.us Digg EXPORIVAGRANDPRIX  Bookmark EXPORIVAGRANDPRIX   at YahooMyWeb Bookmark EXPORIVAGRANDPRIX   at reddit.com Bookmark EXPORIVAGRANDPRIX   at NewsVine Bookmark EXPORIVAGRANDPRIX   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Genova: L'arte di Halloween - MF Gallery's 8th Annual Halloween Art Show

Scritto da Fiamma • Venerdì, 29 ottobre 2010 • Commenti 1 • Categoria: Genova

L'arte di Halloween - MF Gallery's 8th Annual Halloween Art Show

Dal 2003, MF Gallery organizza la mostra annuale “Halloween Art Show” …Quest'anno, la mostra si terra` nella sede Genovese!

Pur avendo radici Europee, Halloween e` una festa nord Americana; anche se negli ultimi anni, si sta diffondendo in altri paesi. Per via dell interesse crescente di Halloween in Italia, MF Gallery ha deciso quest'anno di portare la mostra nella sede Genovese, inaugurandola con una festa in maschera!

Halloween ha le origini nell'antica festa Celtica di Samhain.
Nel periodo tra la meta` “chiara” dell'anno (l'estate) e la meta` “scura”, (l'inverno) si credeva che lo spazio tra questo mondo e l'altro si rimpicciolisse e che gli spiriti potessero facilmente passare da questa parte. Per questo motivo, divento` tradizione mettersi maschere e costumi spaventosi per scacciare gli spiriti malvagi.

Coll'evolversi della festa di Halloween, vengono aggiunti simboli e tradizioni del periodo del raccolto e del Giorno dei Santi da altre culture. Le zucche e altre verdure vengono scolpite con faccie simpatiche o paurose per ricordare le anime in purgatorio e per spaventare gli spettri. La tradizione dei bambini di “Trick or Treat” (“Dolcetto o Scherzetto”) - andare da porta a porta a raccogliere molti tipi diversi di caramelle- nasce da l'antica tradizione Europea di chiedere il cibo da porta a porta in cambio di preghiere per i morti.


>>Continua a leggere "Genova: L'arte di Halloween - MF Gallery's 8th Annual Halloween Art Show"

1109 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon Genova: L'arte di Halloween - MF Gallery's 8th Annual Halloween Art Show Technorati Genova: L'arte di Halloween - MF Gallery's 8th Annual Halloween Art Show Google Genova: L'arte di Halloween - MF Gallery's 8th Annual Halloween Art Show Bookmark Genova: L'arte di Halloween - MF Gallery's 8th Annual Halloween Art Show  at del.icio.us Digg Genova: L'arte di Halloween - MF Gallery's 8th Annual Halloween Art Show Bookmark Genova: L'arte di Halloween - MF Gallery's 8th Annual Halloween Art Show  at YahooMyWeb Bookmark Genova: L'arte di Halloween - MF Gallery's 8th Annual Halloween Art Show  at reddit.com Bookmark Genova: L'arte di Halloween - MF Gallery's 8th Annual Halloween Art Show  at NewsVine Bookmark Genova: L'arte di Halloween - MF Gallery's 8th Annual Halloween Art Show  with wists Bookmark using any bookmark manager!

Jesus Christ Superstar trionfa anche in Europa da Trieste a Rimini

Scritto da Fiamma • Venerdì, 22 ottobre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Italia

Dal genio creativo di Andrew Lloyd Webber e Tim Rice, rispettivamente compositore e autore, nasce nel 1970 una formidabile opera rock, Jesus Christ Superstar, che racconta gli episodi dell’ultima settimana di vita di Gesù. Il punto di vista attraverso il quale le vicende sono raccontate, però, è quello di Giuda. Questo elemento, oltre alla singolare chiave rock, dona originalità al musical e lo rende differente da tutte le rappresentazioni realizzate sulla storia di Gesù.

Dopo la Prima di Broadway nel 1971 Jesus Christ Superstar trionfa anche in Europa restando in scena nel West End londinese per ben otto anni. In Italia lo spettacolo prodotto dalla Planet Musical Italy ha battuto ogni record di programmazione nel suo genere rimanendo nei Teatri italiani per 11 anni.

Molte grandi star internazionali della musica e dello spettacolo hanno interpretato i personaggi dell’apprezzato musical negli anni. E non si smentisce la versione firmata da Massimo Piparo alla regia, Emanuele Friello direttore musicale, Roberto Croce coreografo e Giancarlo Muselli scenografo che vanta la partecipazione di artisti di alto livello.


>>Continua a leggere "Jesus Christ Superstar trionfa anche in Europa da Trieste a Rimini"

1072 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon Jesus Christ Superstar trionfa anche in Europa da Trieste a Rimini Technorati Jesus Christ Superstar trionfa anche in Europa da Trieste a Rimini Google Jesus Christ Superstar trionfa anche in Europa da Trieste a Rimini Bookmark Jesus Christ Superstar trionfa anche in Europa da Trieste a Rimini  at del.icio.us Digg Jesus Christ Superstar trionfa anche in Europa da Trieste a Rimini Bookmark Jesus Christ Superstar trionfa anche in Europa da Trieste a Rimini  at YahooMyWeb Bookmark Jesus Christ Superstar trionfa anche in Europa da Trieste a Rimini  at reddit.com Bookmark Jesus Christ Superstar trionfa anche in Europa da Trieste a Rimini  at NewsVine Bookmark Jesus Christ Superstar trionfa anche in Europa da Trieste a Rimini  with wists Bookmark using any bookmark manager!

Le castagne nell'autunno trentino

Scritto da Fiamma • Lunedì, 18 ottobre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Trentino Alto Adige

Il 2010 è stata un'annata eccellente per le castagne in Trentino.

Ultimata la battitura e la raccolta degli ultimi ricci, il territorio si accinge a celebrare un ottimo raccolto attraverso tante manifestazioni dedicate proprio a questo frutto tipicamente autunnale.
La più nota è la “Festa della castagna” di Castione (giunta alla 17ª edizione) del 23 e 24 ottobre, quando nel piccolo borgo sulle pendici settentrionali del Monte Baldo arriveranno migliaia di visitatori da tutta Italia per celebrare un frutto di elevata qualità.

Molto denso il programma della manifestazione. Si comincia venerdì 22 con una convegno dal titolo “Castegneti, didattica e turismo per lo sviluppo della montagna” dove alcuni esperti a livello nazionale si confronteranno con queste tematiche, per poi passare il sabato e la domenica, alle caldarroste, agli spettacoli di intrattenimento per bambini e adulti e alla musica che animerà il vasto tendone adibito all'assaggio delle specialità enogastronomiche locali.

Da segnalare anche la possibilità di effettuare visite guidate al castagneto, paesaggio suggestivo e romantico, dove vengono ricavati i famosi marroni di Castione.
Variante pregiata della castagna, questo frutto si differenzia da essa per la taglia più robusta, per la cicatrice rettangolare, per le striature su bordo e per la pelabilità più elevata oltre ad un più marcato apporto proteico. La produzione locale, 500 quintali circa l'anno (il 35% dell'intera produzione trentina), e l'elevata qualità di questo prodotto hanno fatto conoscere in tutta Europa questo angolo di Vallagarina, grazie anche all'impegno dell'Associazione “Tutela Marroni di Castione”.

Spostandoci in Valsugana, troviamo dal 30 ottobre al primo di novembre la Festa della castagna di Roncegno
, che festeggia quest'anno la 26ª edizione.....


>>Continua a leggere "Le castagne nell'autunno trentino"

1148 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon Le castagne nell'autunno trentino Technorati Le castagne nell'autunno trentino Google Le castagne nell'autunno trentino Bookmark Le castagne nell'autunno trentino  at del.icio.us Digg Le castagne nell'autunno trentino Bookmark Le castagne nell'autunno trentino  at YahooMyWeb Bookmark Le castagne nell'autunno trentino  at reddit.com Bookmark Le castagne nell'autunno trentino  at NewsVine Bookmark Le castagne nell'autunno trentino  with wists Bookmark using any bookmark manager!

Napoli: Incontri con Caravaggio

Scritto da Fiamma • Lunedì, 18 ottobre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Napoli

Il programma degli Incontri con Caravaggio - che ha già riscosso un notevole successo con gli Itinerari caravaggeschi in città e le performances teatrali a Capodimonte, durante i mesi di luglio e agosto scorsi -, prosegue ora con una serie di appuntamenti di riflessione e dibattito sulla figura di Caravaggio e sulla sua opera al di fuori dei miti correnti.



Il profilo umano ed artistico del maestro lombardo, e soprattutto i suoi fortissimi legami con la città di Napoli e il Meridione più in generale, viene questa volta riletto da studiosi e intellettuali chiamati a confrontarsi in maniera originale con la figura del grande maestro, con differenti linguaggi e modalità di comunicazione, per un avvicinamento nuovo che potrà fornire chiavi di lettura diverse del fenomeno Caravaggio.

Gli incontri si integreranno a fine ottobre, al Museo di Capodimonte, con la mostra che vede protagonista Bill Viola, uno degli artisti contemporanei più significativi nel campo della video arte, chiamato a Napoli per la prima volta, a far dialogare la sua sensibilità contemporanea con l’esperienza caravaggesca.


>>Continua a leggere "Napoli: Incontri con Caravaggio "

656 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon Napoli: Incontri con Caravaggio  Technorati Napoli: Incontri con Caravaggio  Google Napoli: Incontri con Caravaggio  Bookmark Napoli: Incontri con Caravaggio   at del.icio.us Digg Napoli: Incontri con Caravaggio  Bookmark Napoli: Incontri con Caravaggio   at YahooMyWeb Bookmark Napoli: Incontri con Caravaggio   at reddit.com Bookmark Napoli: Incontri con Caravaggio   at NewsVine Bookmark Napoli: Incontri con Caravaggio   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Genova: Meditazioni Mediterraneo

Scritto da Fiamma • Giovedì, 14 ottobre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Genova

La mostra, racconta con una narrazione multimediale e interattiva, in dialogo con un percorso di approfondimento archelogico dedicato al Tirreno, un viaggio attraverso il Mediterraneo per assaporare sensorialmente atmosfere, suoni, arti e mestieri dei paesi e dei popoli che lo hanno nel tempo abitato e percorso.



Un itinerario nei sensi e nei luoghi del Mediterraneo, area geografica, la cui condensazione di segni trae origine dallo straordinario e tormentato fascino del suo territorio, ma anche dalla antica ricchezza delle sue culture e dalla mescolanza di razze, religioni, costumi rappresentate nei suoi popoli.

Questa peculiarità riesce in modo sorprendente a far emergere sopra un temperamento vulcanico, fatto di conflitti e tragedie, diversità e antagonismi, la bellezza e il sorriso, la familiarità e la naturalezza.

Un'arte del vivere che può essere messa a disposizione del mondo intero. Materie, suoni, colori, odori, gesti, processi e relazioni, accostati in insiemi, generano paesaggi, formano scenari che divengono attivi: sono videoinstallazioni, dispositivi interattivi che utilizzano la tecnologia come linguaggio per favorire la partecipazione dello spettatore e il suo coinvolgimento.
Mappe, antiche carte e rare rappresentazioni del Mediterraneo, accostate a pezzi originali, reperti archeologici e preziosi documenti, che dialogano con le installazioni multimediali, ci fanno ancor più comprendere l'importanza di quell'area geografica e focalizzando l'attenzione sul Mar Tirreno, ne evidenziano la centralità come teatro di scambi, di merci e di saperi.

Il tutto nell'ottica propositiva che "il Mediterraneo è un divenire, una speranza non solo una radice" (Adonis).


>>Continua a leggere "Genova: Meditazioni Mediterraneo"

697 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon Genova: Meditazioni Mediterraneo Technorati Genova: Meditazioni Mediterraneo Google Genova: Meditazioni Mediterraneo Bookmark Genova: Meditazioni Mediterraneo  at del.icio.us Digg Genova: Meditazioni Mediterraneo Bookmark Genova: Meditazioni Mediterraneo  at YahooMyWeb Bookmark Genova: Meditazioni Mediterraneo  at reddit.com Bookmark Genova: Meditazioni Mediterraneo  at NewsVine Bookmark Genova: Meditazioni Mediterraneo  with wists Bookmark using any bookmark manager!

Il Castello delle Delizie. Il mondo a tavola dall' antichità all' epoca moderna

Scritto da Fiamma • Martedì, 12 ottobre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Italia

Promosso dal Comune di Abbiategrasso e dalla Fondazione per la promozione dell'Abbiatense.
La mostra è allestita in concomitanza con la 527a Fiera Agricola d'Ottobre (un evento pluricentenario!) e con la successiva rassegna enogastronomica "Abbiategusto" (giunta alla XI edizione). Dunque, due mesi all'insegna della cultura alimentare in una città che vanta un rapporto privilegiato con il cibo, sorgendo in un territorio tanto ricco di messi e di allevamenti L'Istituto Graf di Bologna e l'Associazione culturale Obiettivo sul Mondo di Abbiategrasso, curatori del progetto espositivo, si sono proposti di far conoscere i più diversi approcci al cibo presso tutte le civiltà e tutti i popoli del mondo, dall'antichità all'età moderna.

Quattro le sezioni della mostra, in ognuna delle quali saranno esposti "in parallelo" reperti legati allo stesso tema ma provenienti da differenti aree culturali (ad esempio, si mostreranno coppe per le libagioni alle divinità greco-romane, inca, maya, induiste, cristiane, ebraiche, musulmane).
«Scopo dell'esposizione - spiega il direttore scientifico, Giordano Berti -, è sottolineare il valore universale del cibo non solo come fonte di sostentamento ma anche come fattore di socializzazione e di consolidamento dei rapporti familiari, politici e religiosi. In questo senso, l'estetica assume un ruolo estremamente rilevante in quanto l'oggetto esprime significati simbolici e valenze che vanno ben al di là del valore d'uso».

Insomma, il cibo è strettamente legato al mondo dell'arte. L'esposizione infatti propone una selezione di splendidi manufatti. Tra i gioielli in mostra spiccano due statuine egizie, una macinatrice di grano e una fabbricante di birra prestate dal Museo Archeologico Nazionale di Firenze, assieme ad altri reperti egizi, etruschi, greci e romani.

Altrettanto affascinanti la Scena di simposio dipinta su una grande anfora greca del Museo Archeologico di Bologna, così come alcuni "doni per i defunti" di epoca villanoviana. Dal Museo Ala-Ponzone di Cremona, una meravigliosa oinochoe, anfora per il vino del IV sec. a.C., configurata a testa femminile, e altri reperti della Magna Grecia altrettanto pregiati. Dal Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza, maioliche di epoca settecentesca: un servizio da caffè, vassoi per carni e pesci, zuppiere e piatti, tra cui un piatto colmo di frutti appetitosi... anch'essi di maiolica.


>>Continua a leggere "Il Castello delle Delizie. Il mondo a tavola dall' antichità all' epoca moderna"

1041 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon Il Castello delle Delizie. Il mondo a tavola dall' antichità all' epoca moderna Technorati Il Castello delle Delizie. Il mondo a tavola dall' antichità all' epoca moderna Google Il Castello delle Delizie. Il mondo a tavola dall' antichità all' epoca moderna Bookmark Il Castello delle Delizie. Il mondo a tavola dall' antichità all' epoca moderna  at del.icio.us Digg Il Castello delle Delizie. Il mondo a tavola dall' antichità all' epoca moderna Bookmark Il Castello delle Delizie. Il mondo a tavola dall' antichità all' epoca moderna  at YahooMyWeb Bookmark Il Castello delle Delizie. Il mondo a tavola dall' antichità all' epoca moderna  at reddit.com Bookmark Il Castello delle Delizie. Il mondo a tavola dall' antichità all' epoca moderna  at NewsVine Bookmark Il Castello delle Delizie. Il mondo a tavola dall' antichità all' epoca moderna  with wists Bookmark using any bookmark manager!

Amsterdam Dance Event (ADE)

Scritto da Fiamma • Martedì, 12 ottobre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Amsterdam

Appuntamento ad Amsterdam dal 20 al 23 ottobre  2010



Amsterdam Dance Event (ADE)  è molto più di un festival: tre giorni all'insegna della musica elettronica in cui si terrà anche una conferenza.

Quattordici anni fa questo evento iniziò come un piccolo evento con qualche centinaio di professionisti della musica, tre club e una trentina di Dj's.
L'anno scorso l'Amsterdam Dance Event è stato visitato da 90.000 persono di 52 nazionalità diverse. Hanno partecipatop 41 club e un totale di 700 artisti!

L'Amsterdam dance Festival è un must per gli amanti della musica elettronica.


>>Continua a leggere "Amsterdam Dance Event (ADE)"

1070 hits
Dove si trova?: Guarda sulla mappa
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon Amsterdam Dance Event (ADE) Technorati Amsterdam Dance Event (ADE) Google Amsterdam Dance Event (ADE) Bookmark Amsterdam Dance Event (ADE)  at del.icio.us Digg Amsterdam Dance Event (ADE) Bookmark Amsterdam Dance Event (ADE)  at YahooMyWeb Bookmark Amsterdam Dance Event (ADE)  at reddit.com Bookmark Amsterdam Dance Event (ADE)  at NewsVine Bookmark Amsterdam Dance Event (ADE)  with wists Bookmark using any bookmark manager!